Venezia – striscione vs il Trentino sul ponte di Rialto

Dopo i blitz e i presidi a Trento, al Casteller, all’aeroporto internazionale di Verona, ai caselli dell’autostrada del Brennero, al Muse, solo per citarne qualcuno,  sabato 23 marzo alle ore 16:00 circa, i militanti di CENTOPERCENTOANIMALISTI hanno effettuato un blitz a Venezia, esponendo uno striscione  a difesa degli Orsi perseguitati e uccisi in Trentino  sul Ponte di Rialto. 

Perché Venezia?  Venezia è un  palcoscenico internazionale, le notizie rimbalzano a livello mondiale, città unica al mondo per il suo fascino e bellezza, frequentata da  migliaia di turisti  molti dei quali  non italiani. Per questo lo striscione è  scritto in lingua inglese. 

Lo scopo del blitz: dare la massima visibilità alla vergognosa  persecuzione contro gli Orsi e la Natura, che stanno perpetrando in Trentino. I nostri militanti  hanno  spiegato le ragioni, ottenendo un vasto consenso di molti turisti presenti al blitz. Lo striscione successivamente, è stato affisso sul ponte di Rialto.

VIDEO

FOTO

Leggi Anche

presidio a San Pietro Viminario (Padova) vs il prete che caccia i Cani

Sabato 4 maggio dalle ore 17 in poi, una dozzina di militanti di CENTOPERCENTOANIMALISTI ha …