SonCretenPerdavver original

Ricordiamo che se usiamo un determinato linguaggio è solo per rendere la pariglia a chi, tramite i social, bullizza, denigra, infama le Animaliste e gli Animalisti. Nel caso specifico queste merde hanno un nome e cognome.

Iniziamo con l’errore che ha inchiodato definitivamente questa manica di ritardati. Come è solito fare, queste merde pubblicano screenshot di Animaliste/i per farli bullizzare tipo il depravato Vitonto, Carlonzo, pedofili reali e puttanieri vari che li seguono. Davide Dellagnello (possibile che sia l’ennesimo profilo troll del cretino che si tromba la cloaca, ovvero Giuseppe Bonafede alias Beppe Buonafede), questa volta ha commesso un errore, non ha pulito del tutto lo screenshot pubblicato, un genio! Naturalmente l’articolo in questione l’hanno cancellato dopo che sono stati sgamati. Davide era stato taggato (trovate la foto in questo sito) in una foto insieme alla cloaca, probabilmente per caso. Il compagno della latrina in realtà è Giuseppe Bonafede alias Beppe Buonafede.

Questo è solo un piccolo anticipo sull’articolo più esaustivo che verrà pubblicato prossimamente. Giuseppe Bonafede (il vero nome), questo coglione, da quando l’abbiamo scoperto, ha cambiato nome e cognome, ora su FB è Beppe Buonafede. Per non parlare che, da ieri sera, ha ripulito tutto in rete. Giuseppe Bonafede è il pezzo di merda che gestisce la pagina insieme alla latrina con cui convive (sappiamo tutto grande testa di cazzo). Tempo fa aveva spedito una mail ai nostri provider per far cancellare gli articoli del bidone lardoso che si scopa (che coraggio). I provider l’hanno cagato zero, coglione. I loro bersagli preferiti sono Carmen Luciano, Daniela Martani, Toni Curcio, Enrico Rizzi, noi, Paolo Mocavero, Alessandra Zanotto, Elvio Daros e altri ancora…

Giuseppe Bonafede alias Beppe Buonafede, si vanta di essere un professorone, in realtà ha frequentato le scuole serali in età avanzata, quindi fino all’ora, aveva la licenza secondaria.

Guardate le facce e il fisico, in particolare quello di Giula Pedrazzini alias Giulia Pedra, la quale bullizza le Animaliste per l’aspetto fisico. Ma si può? Giulia Pedrazzini alias Giulia Pedra, una vera fogna di Calcutta, si rende conto di essere un vespasiano che cammina? Oltre alla panza, le gambe lardose con i peli, ha pure il doppio mento e bullizza le altre Donne per l’aspetto fisico (lei!!!!). A parte gli scherzi, non si può nemmeno parlare di sacchetto in testa, questa c’ha il lardo anche sui talloni. Per non parlare dell’abbigliamento, quel vestito di merda l’ha riciclato dalla nonna? Questa lurida, ne parleremo nel prossimo articolo, si è permessa di criticare il Gianluca Vacchi, scrivendo che è un morto di fame (lei!!!!!) e dopo si veste come la piccola fiammiferaia.

Eccoli in tutta la loro eleganza, che coppia di sfigati di merda. La cloaca a destra è la complessata Giulia Pedrazzini alias Giulia Pedra. Sotto il coglione ritardato che se la tromba, Giuseppe Bonafede alias Beppe Buonafede, una faccia da cretino che incanta. Dalla tastiera un eroe, bullizza, insulta, minaccia, dal vivo invece prenderebbe schiaffi a ripetizione senza reagire.

Come dicevamo, questo è un anticipo, ricordiamo che Giuseppe Bonafede alias Beppe Buonafede, si vanta di essere un luminare, in realtà non si è mai laureato. La cicciona invece, anche lei mai laureata, si vanta di essere una veterinaria, ma non è iscritta da nessuna parte, bugiarda e stupida come la merda. Una frustrata che sfoga la sua rabbia bullizzando dietro il PC, con quella faccia e quel fisico di merda, la sua vita deve essere stata, ed è, un calvario. Ringraziamo coloro che ci hanno dato le ultime dritte su questa coppia di merda, come vedete, la voce è girata, un loro conoscente li ha traditi. Ora provate a negare che non siete voi a gestire quelle pagine fogna. Teste di cazzo, siete pronti? Se foste stati intelligenti avreste capito che non era aria per voi, ora ci divertiremo noi. In quanto alle vostre velate minacce di denuncia, potete spaventare solo i coglioni che vi seguono come questo (clicca), non a caso era sposato con una donna molto allegra che prendeva ortaggi ogni volta che lui andava a caccia, ora il cornuto la mantiene mentre gli altri se la trombano a turno, chissà se avrà mai scoperto chi è il padre di sua figlia. Denuncia questa ceppa carlonzo, cacciatore di merda, cornuto e figlio di puttana.

Il misero tentativo di Giuseppe Bonafede alias Beppe Buonafede per spaventarci, questo coglione da anni non scrive un post pubblico che sia uno, sapendo che lo avremmo spianato, lo pubblica nel deserto della sua bacheca blindata, che coglione di merda. Le smile aggiunte allo screenshot sono dirette solo al coglione ovviamente. Magari ci denunciasse questa testa di cazzo. Un appunto coglione, se andrai a fare la denuncia, ti diranno di stare calmo e non romperci i coglioni, non sempre quello che facciamo viene ostentato pubblicamente…

Leggi Anche

il trollone caccatore tradito…

Premessa: se usiamo un determinato linguaggio, è solo per rendere la pariglia ai leoni da …