Resoconto del corteo di Verona e annuncio che…

Sabato 16 ottobre a Verona si è svolto un corteo per salvare i Beagle rinchiusi al centro di sperimentazione Animale, Aptuit. Manifestazione a cui hanno partecipato 400 persone circa, di ogni età, tutti uniti con uno solo obiettivo: far sentire la voce di quelle povere Anime destinate ad esperimenti atroci fino alla fine dei loro giorni.

Un ringraziamento speciale a tutti i partecipanti, agli organizzatori in particolare, soprattutto ad Enrico Rizzi, Animalisti Italiani, Fronte Animalista e Centopercentoanimalisti. Hanno aderito e partecipato anche Task Force Animalista, AVI, Partito Animalista, Attivismo Antispecista.

Numerosi i cori, scanditi per le vie della città, passando per l’Arena di Verona, uno dei simboli della città scaligera. I prossimi appuntamenti saranno annunciati nelle prossime ore, ovvio che non si molla di un centimetro.

Entro domani un altro comunicato del fondatore di Centopercentoanimalisti (forse ex Leader), Paolo Mocavero, che dopo il sito, in questi giorni ha deciso di lasciare i vertici a noi.

Leggi Anche

Paolo Mocavero assolto – il cacciatore giornalista (forse ex) della RAI, perde la causa

Oggi il giudice di Trieste ha assolto il leader di Centopercentoanimalisti Paolo Mocavero perchè il …