tensioni alla stelle al presidio vs il “puppy yoga” a Genova

Tensione alle stelle, sabato 20 aprile 2024, durante il presidio contro il “puppy yoga” al ViviPilates a Genova. Gli allevatori per tentare di far entrare i cuccioli dentro la palestra, senza farsi vedere, li hanno impacchettati in borse di plastica. 

i Militanti hanno scoperto l’inganno ed è nata una discussione accesa, con Agenti della Digos, tra i due fuochi, a calmare le acque. Invitiamo tutti gli Animalisti d’Italia a protestare vs le palestre che praticano quella vergogna. Ieri, dopo la nostra protesta, la titolare della struttura ha dichiarato che non organizzerà più il “puppy yoga”. Ovvio che si tratterà di una falsa promessa, torneremo, magari più numerosi…

Ammettiamo che la protesta di ieri è stata dura, ma alla vista dei Cuccioli chiusi in borse di plastica,   i nostri Militanti non c’hanno più visto…

Un ringraziamento agli Agenti Digos presenti che hanno confermato che i Cuccioli erano stati messi in borse della spesa ed hanno fatto intervenire i Veterinari di zona per accertare eventuali irregolarità.

Successivamente i Militanti si sono recati in piazza De Ferrari per contestare la mattanza dei Cinghiali davanti al palazzo della Regione.

VIDEO

FOTO

Leggi Anche

Giro d’Italia – Militanti in azione – striscione vs il Trentino

RESOCONTO DELL’AZIONE DI IERI AL GIRO D’ITALIA. Il 90% degli italiani è contro l’eliminazione degli …