Lacchiarella video e foto delle presidio vs il palio delle Oche


Militanti di Centopercentoanimalisti, domenica 8 ottobre, hanno protestato vs il palio delle Oche a Lacchiarella. Rispetto agli anni precedenti, la zona destinata al presidio molto vicina alla “pista” dove hanno corso le povere Oche visibilmente spaventate e disorientate. Tra i soliti bifolchi locali, un cretino, durante la corsa, ha fatto esplodere un grosso petardo, di conseguenza il pubblico si è spaventato, figuriamoci i poveri Animali.

E’ a pochi Kilometri da Milano, ma in quanto a civiltà sono rimasti ai periodi più bui del medioevo: parliamo di Lacchiarella, dove domenica 8 ottobre è stato ripetuto un rito tribale che dura da 45 anni: la Corsa delle Oche. L’Oca non è chiaramente un Animale atto alla corsa, e proprio qui forse sta il divertimento sadico di chi organizza, partecipa e assiste . Le Oche vengono costrette a correre per un percorso abbastanza lungo, stimolate e infastidite da alcuni babbei vestiti come improbabili contadini, tra le grida degli spettatori lungo la strada. Per gli Animali è una sofferenza, un vero e proprio maltrattamento. Per questo da anni siamo presenti in presidio per chiedere la fine di questa barbarie.

VIDEO

FOTO

Leggi Anche

Giro d’Italia – Militanti in azione – striscione vs il Trentino

RESOCONTO DELL’AZIONE DI IERI AL GIRO D’ITALIA. Il 90% degli italiani è contro l’eliminazione degli …