Cane finisce in un giardino, viene preso a bastonate e muore

24 agosto 2021 – Un atto vile e spregevole. Per non dire di peggio: i carabinieri di Sarmeola di Rubano hanno denunciato S.G., 75enne residente a Veggiano, per aver ucciso un cane a bastonare.

Il vergognoso episodio è occorso lunedì 23 agosto: un 19enne di Veggiano stava portando a spasso il suo cane, un Lhasa Apso di otto anni, che è però scappato introducendosi all’interno del cortile dell’anziano. Il quale, appena lo ha visto, ha afferrato un bastone di metallo colpendo ripetutamente il cane alla testa fino a causarne la morte. Il bastone è stato sequestrato, e l’uomo denunciato.

Fonte: Padova Oggi

Leggi Anche

cacciatori, bracconieri, nessuna differenza. Altra prova schiacciante.

Le zone abbandonate dell’ex caserma Serini sono diventate terreno di caccia illegale. A certificarlo, a …