Paolo Mocavero assolto – il cacciatore giornalista (forse ex) della RAI, perde la causa

Oggi il giudice di Trieste ha assolto il leader di Centopercentoanimalisti Paolo Mocavero perchè il fatto non sussiste. Mocavero era stato querelato dal giornalista cacciatore di Udine, con un passato di vicecapo redattore della RAI del Friuli Venezia Giulia, Marco Buzziolo.

All’epoca dei fatti, il cacciatore era responsabile di una rivista di caccia online (scomparsa), non aveva preso bene una mail mandata all’ordine dei giornalisti da parte di Mocavero che contestava un articolo pubblicato nel suddetto sito di caccia.

Marco Buzziolo querelò Paolo Mocavero per diffamazione. Oggi la sentenza: il leader di Centopercentoanimalisti, difeso dall’avvocato Marco Cinetto del foro di Padova, è stato assolto perchè il fatto non sussiste.

Le dichiarazioni del leader del Movimento dopo la sentenza: “ancora una sconfitta per i cacciatori, ancora una vittoria per gli Animali, ancora soldi pubblici spesi dai contribuenti per i capricci dei cacciatori. Ora stappo una bottiglia, anche se l’occasione è diversa”

Leggi Anche

Gatti uccisi e fatti sparire in un condominio di Padova

Questo il racconto delle Gattare. Tutto inizia nel 2019 dove un condomino si fa portavoce …