nuova azione dei nostri Militanti al centro Aptuit di Verona

Mentre APTUIT continua a far finta di ignorare le proteste contro la vivisezione e per la libertà dei cuccioli di Beagle, a Verona continuano le azioni per mantenere viva l’attenzione.

Lunedi sera 11 gennaio, ai cancelli di via Fleming militanti di CENTOPERCENTOANIMALISTI, accompagnati da una notevole accensione di fumogeni e lancio all’interno della struttura di carta igienica, hanno appeso uno striscione: “TEMPO SCADUTO”. Il senso è evidente: dopo diversi avvertimenti, ora l’azienda deve aspettarsi azioni ben più incisive, fino alla liberazione degli Animali e alla cessazione delle torture.

La nostra pazienza ormai è finita.

il video

le foto

Leggi Anche

tappezzata Verona, no alla fiera della caccia!

Verona, sabato 30 aprile, la Sinergia Animalista ha organizzato un presidio contro la caccia davanti …