Mocavero condannato per lesioni – episodio che riguarda il Gatto Dino

Il 5 gennaio scorso, il tribunale di Vicenza ha condannato il leader di Centopercentoanimalisti per lesioni (articolo 582 cp) a 9oo euro di multa. I fatti risalgono al dicembre del 2019, quando Mocavero incontrò L.R. a Bassano sotto la sua abitazione, seguì una piccola discussione, il L.R. subì delle lesioni al naso (così ha dichiarato nella denuncia).

Il Movimento Centopercentoanimalisti, dopo la segnalazione di alcune volontarie, aveva iniziato ad indagare e richiesto a L.R. spiegazioni su che fine avesse fatto un Gatto (Dino), un micio di appena due mesi, da lui adottato.

Ad oggi il povero Gatto Dino non si sa che fine abbia fatto.

Mocavero, tramite il suo legale Avvocato Zuleica Gregianin del foro di Padova, ha fatto ricorso alla sentenza di condanna a 900 euro, queste le sue dichiarazioni: “Dispiace non sapere che fine ha fatto il Gatto Dino, questa è l’unica cosa che conta. Farò ricorso, nonostante la condanna sia di 900 euro, quindi nessun giorno di galera. In quanto al naso del tipo, non mi ricordo cosa è successo quel pomeriggio a Bassano, so solo che ero abbastanza incazzato per la sorte di Dino”

Leggi Anche

tenete d’occhio i rifornimenti dei negozi per Animali

Nessun allarmismo, solo un consiglio per monitorare gli scaffali dei negozi con vendita di cibo …