il rosiko dei trolloni

IL nuovo gioco!

I soggetti in questione, bullizzano, deridono, insultano gli Animalisti, soprattutto le Animaliste, dietro il computer. Sono dei vigliacchi frustrati che hanno avuto una infanzia difficile, sfogano tutta la loro rabbia dalla tastiera. Non a caso sono vivisettori mancati, cacciatori e pescatori di merda.

Queste sei merde, di recente, rosicano da fare paura. Hanno provato a far censurare questo spazio con i nostri provider, hanno provato sui social, con scarsissimi risultati, praticamente nulli, ecco l’idea di creare un gioco tutto per loro.

Ecco le sei teste di cazzo.

1 Alessia di Manno, vivisettrice mancata, nonostante suonasse il flauto ai professori per passare gli esami, è finita trombata in tutti i sensi. Gestisce insieme al suo fidanzato bifolco e altri due amici coglioni alcune pagine fogna del web, ce l’ha a morte con Carmen che, al contrario suo, si è laureata. Questa freak da circo mancata, che ha cellulite anche sulle orecchie, per anni ha bullizzato soprattutto le Animaliste. Si crede una fica imperiale, in realtà, alta mezzo metro con una circonferenza paragonabile a quella dell’equatore. Come dicevamo sopra, ha fallito all’università, ridotta a lavorare da Amazon, dove l’hanno pure licenziata. Ha una quantità industriale di merda al posto del cervello. Vive a casa dei nonni dove si è improvvisata parrucchiera, richiede rigorosamente pagamento in contanti. Articolo su Alessia Di Manno una ritardata senza speranze clicca

2Michele Cattaneo, il re dei laidi, un morto di fame, disoccupato, mantenuto dalle merde che l’hanno messo al mondo, un sacco di lardo che passa il suo tempo a giocare alla PlayStation con i ragazzini (per vincere) e bullizzare gli Animalisti dalla tastiera, abita in un tugurio, un povero coglione ritardato che nella vita reale è preso per il culo anche dallo scemo del paese. Articolo su Michele Cattaneo sacco di merda figlio di puttana clicca

3 Giulia Pedrazzini alias Giulia Pedra, una povera infelice che tentava di prendere in giro Daniela Martani per l’aspetto fisico, lei (!), un vespasiano enorme, una ignorante incontrastata. Gestisce insieme al suo ragazzo di merda Giuseppe Bonafede alia Beppe Buonafede (medaglia al valore per il fegato) con altri due coglionazzi Toscani citati in questo articolo, alcune pagine fogna. Si vanta di essere una veterinaria, in realtà è fuori corso da una vita, disoccupata con le pezze al culo, il suo abbigliamento parla da solo, sembra nonna papera. Ultimamente traffica con i Cani, specialmente quelli di razza. Una vivisettrice mancata schifosa infame, che passa tutto il suo tempo davanti al PC, festivi e prefestivi compresi, riportando screenshot di Animalisti, per poterli bullizzare insieme (sempre di meno) ai coglioni come lei. Le sue pagine sono seguite, da pedofili veri (pokemon schifoso stai all’occhio che pubblichiamo i tuoi precedenti penali, pedofilo di merda), puttanieri, sfigati, cacciatori e pescatori psicopatici. Articoli della cloaca Giulia Pedrazzini, alias Giulia Pedra clicca clicca clicca clicca

Una piccola parentesi su Giulia Pedrazzini alias Giulia Pedra. Questa ( clicca ) è l’immagine del suo profilo, a parte il penoso taroccamento della foto con il Photoshop nella speranza di risultare magra anche se la faccia da rutto libero rimane, la realtà è quella che vedete nei suoi articoli, quindi sempre una latrina inguardabile rimane. Tralasciamo i dettagli “sarcastica”, “autoironica”,”pepatiella”, avete letto il resto? Tipo: “no MDF” (morti di figa?)… deve avere un’autostima invidiabile questa cogliona. Ma questa idiota non ha specchi in casa sua? Nemmeno un ergastolano riuscirebbe ad alzare l’asta se la trovasse all’improvviso in un’isola deserta. Facci capire cloaca con i piedi, a parte che nemmeno i morti di figa riuscirebbero a sfiorarti solo con il pensiero, ma poi… “no photo ai piedi?”. Se i piedi sono come la faccia da vespasiano pallido e il fisico da guinness dei primati per il lancio del peso, siamo messi bene. Ma quanto cretina è questa?

4 Stefano Giordani, il fidanzato scemo della grassona Alessia di Manno. Uno dei gestori delle pagine fogna sopraccitate. Mai laureato, disoccupato, mette le multe da precario in estate, figlio di una donna assatanata che porta anche una sfiga incredibile. Promette mazzate con il fisico di merda che si ritrova, bullizza dietro la tastiera gli Animalisti, un fallito vigliacco e un uomo di merda. Pensate che parla di disagio, lui (!). Articoli su Stefano Giordani il pezzo di merda clicca

5Giuseppe Bonafede alias Beppe Buonafede, è il fidanzato stupido zerbino della laida Giulia Pedrazzini alias Giulia Pedra. Insieme a alla latrina spaziale, gestisce le pagine fogna a tempo pieno. Anche lui, come i suoi amici, mai laureato, disoccupato, mantenuto dai coglioni che l’hanno messo al mondo. Vigliacco di prima categoria, accusa gli altri di non farsi mai vedere, mentre ha cancellato (da quando è stato scoperto), ogni sua traccia nel web. Collegato H24 davanti allo schermo del computer, sostiene che i suoi post sono programmati, peccato che dopo risponde in tempo reale (coglione). Clamorosi i suoi post e risposte alla vigilia e il giorno di Natale. Ricordiamo che se qualcuno lo riconosce ce lo faccia sapere. Articoli su questa merda di Giuseppe Bonfede alias Beppe Buonafede clicca clicca clicca

6Enrico Carloni, un cacciatore di merda, uno dei più stupidi follower dei cretini sopra, con vitorzolo si divide il trono del più coglione. Anche lui lasciato dalla moglie che si fa mantenere insieme alla figlia. Un cornuto da niente. Ha promesso querele, e noi non vediamo l’ora di conoscerlo. Una testa di cazzo che rosica all’ennesima potenza, si crede anche furbo. Praticamente la sua ex si è trombata tutto il paese e non solo, e lui deve ancora capire chi è il padre di sua figlia. Dato che il figlio di puttana cornuto ci legge, gli ricordiamo che ad una azione (hai cominciato tu testa di cazzo) corrisponde sempre una reazione, dillo anche al tuo avvocato che magari non lo sa, così gli giriamo i tuoi screenshot, o li porteremo direttamente in tribunale, coglione. Articolo sul cornuto cacciatore pezzo di merda Enrico Carloni clicca

Leggi Anche

SonCretenPerdavver original

Ricordiamo che se usiamo un determinato linguaggio è solo per rendere la pariglia a chi, …