i pagliacci d’Italia (cacciatori) non si smentiscono mai…

Piccola premessa all’articolo che riportiamo fedelmente. Questa è una prova che il partito fratelli d’Italia è dalla parte dei cacciatori, per non parlare dei vari eletti di questo partito che praticano la caccia. Ricordatevelo quando andrete a votare. Esilaranti i fardelli d’Italia quando affermano che hanno manifestato grazie al partito. FALSO! Basta richiedere le autorizzazioni in questura. BUFFONI!

8 aprile 2022 – Cacciatori a sostegno di un “collega” impegnato in un processo grazie a Fratelli d’Italia che ha ottenuto l’autorizzazione a manifestare davanti al Tribunale di Brescia. È accaduto questa mattina. Tutto nasce dalla denuncia di un cacciatore nei confronti di due agenti della Forestale per una “perquisizione violenta” che i due avrebbero condotto ai suoi danni.
Il fatto sarebbe stato documentato da un video ma la Procura aveva chiesto l’archiviazione. Da qui l’opposizione del cacciatore attraverso l’Avv. Scapaticci.

Durante questa udienza qualche decina di cacciatori ha voluto manifestare la propria solidarietà al cacciatore impegnato nel processo. La presenza di Fratelli d’Italia, anche con l’eurodeputato Pietro Fiocchi ha consentito ai cacciatori di poter manifestare.

Fonte: elivebrescia

E dato che era presente fiocchi, lo vogliamo ricordare così, tanto per ribadire quanto non conta un cazzo…

https://www.youtube.com/shorts/DhiWab80wds

Leggi Anche

l’uccisione della Lupa rimane ancora senza responsabili

Albese con Cassano, 30 marzo 2022 – ​La carcassa della giovane lupa, era stata trovata il …