Gatti uccisi e fatti sparire in un condominio di Padova

Questo il racconto delle Gattare. Tutto inizia nel 2019 dove un condomino si fa portavoce di una intensa attività contro i gatti residenti in un condominio di corso Milano a Padova. in ogni assemblea di condominio (TUTTE) mette all’odg punti che riguardano l’eliminazione dei gatti , aizza i condomini ad agire contro di loro. invia numerose richieste al comune a al”ulss per cercare di eliminare i gatti. Insiste con i condomini cercando di convincere tutti ad agire contro i gatti.  Questo signore mette in cattiva luce i gatti additandoli di essere il problema principale del condominio.

Dal 2019 si verificano una serie di episodi sempre più intensi di ritrovamento di gatti feriti, in modo grave, molti gatti spariscono e alcuni vengono trovati morti. Quelli più “fortunati” colpiti con dei pallini.

Il soggetto stesso dichiara di aver chiamato un suo amico invitandolo ad intervenire nel condominio per catturare i gatti. Non contento, dichiara che questo suo amico ha catturato 23 gatti in zona, racconta che lo fa per sterilizzarli, peccato che i Gatti in questione sono tutti spariti, almeno 20 trovati morti. Il nemico dei Gatti è molto furbo, non viene mai beccato sul fatto, ma la sua propaganda contro i Micioni continua senza soste. Si vocifera che lancia sassi e secchiate contro i Felini.

Viste le circostanze, il Movimento Centopercentoanimalisti a breve, agirà di conseguenza.

Alcuni dei Mici trovati morti

Gatta colpita dai pallini

Leggi Anche

azione ALF vs la chiesetta dei cacciatori

Genova, 15 luglio 2022. “Ladri e assasini”, “Caccia m…a” e un laconico “Regionali corrotti”. Queste sono …