Enrico Rizzi interviene e fa sospendere l’attività del circo Sandra Orfei

San Vito Lo Capo. Nei giorni scorsi diversi turisti presenti nella bellissima località balneare, avevano contattato il noto influencer animalista Enrico Rizzi tramite la sua pagina ufficiale di facebook per segnalare le condizioni di detenzione degli animali all’interno del circo “Sandra Orfei” attualmente attendato proprio a San Vito Lo Capo.
Acquisite foto e video, lunedì scorso l’animalista ha scritto al Questore, al Prefetto e al Comandante dei Carabinieri per chiedere un immediato intervento (vedi allegato); e così è stato e nel giro di qualche ora. Martedì mattina infatti circa quindici pubblici ufficiali tra personale della polizia di stato, della polizia locale, dei carabinieri e del servizio veterinario locale, si sono presentati al circo Orfei.


Proprio durante l’ispezione delle autorità, Enrico Rizzi ha realizzato una diretta live dall’esterno del circo, discutendo con alcuni circensi i quali riferivano allo stesso che “stava perdendo tempo” perchè i controlli si stavano concludendo ed era tutto regolare.

Accertamenti di carattere amministrativo e penale sono però tuttora in corso ma il Questore di Trapani, Carmine Esposito, ha già notificato un provvedimento di sospensione della licenza al titolare del circo.

“Ho provveduto già a ringraziare il Sig. Questore di Trapani e tutto il personale intervenuto per garantire il pieno rispetto delle norme a tutela della sicurezza pubblica, dell’igiene, della sanità e del benessere degli animali. Non capisco però dove è stato fino ad oggi il sindaco e che tipo di vigilanza ha fatto visto che è la massima autorità sanitaria locale, di pubblica sicurezza e responsabile del benessere animale sul proprio territorio”dichiara Enrico Rizzi.

Leggi Anche

Rozzano (MI) – azione ALF al quagliodromo

Rozzano – Raid notturno nella sede del gruppo cinofilo di Rozzano. Distrutti arredi, scritte minatorie e …