blitz notturno alla scuola Ambrosoli in favore dei Piccioni

Il preside della scuola secondaria Ambrosoli in via Bellini a Vicenza ha partorito la bruttissima idea di posizionare delle gabbie per la cattura dei Piccioni sul tetto dell’istituto. A chi ha fatto notare questa vergogna è stato riposto che i Piccioni catturati saranno trasferiti in oasi protette.

A parte che i Piccioni una volta catturati moriranno di stenti dentro le gabbie, tuttavia, la balla del preside noi di Centopercentoanimalisti di sicuro non la beviamo, ci riserviamo quindi di denunciare i responsabili di tale crudeltà all’autorità competente per maltrattamento nei confronti degli Animali, ma soprattutto, saranno possibili azioni più determinate se le gabbie non verranno rimosse al più presto.

Nella notte tra il 22 e 23 settembre è scattato il blitz di “avvertimento” con uno striscione affisso sui cancelli della scuola di via Bellini a Vicenza, a buon intenditore poche parole.

scuol.a media Ambrosoli (1) scuol.a media Ambrosoli (2)

Leggi Anche

Verona: intervento dei Militanti per salvare i Piccioni imprigionati all’interno della DHL

Nei giorni scorsi, i dipendenti della DHL di Verona hanno chiesto l’intervento dei Militanti di …