azione al municipio di Legnaro (PD) vs il sindaco in difesa dei Micioni

Verso la fine di novembre, abbiamo emesso un comunicato nel quale esortavamo il sindaco di Legnaro (PD), Vincenzo Danieletto, a dare l’autorizzazione di costituire in Colonia Felina un gruppo di Gatti che vivono presso il parco di Via Giacomello.

I Gatti sono seguiti da due signore, che continueranno a provvedere a tutto il necessario a spese loro. Il sindaco Danieletto finora non ha risposto a noi, a precedenti richieste delle volontarie, e neppure a una mail da loro mandata di recente. Forse il sindaco è oberato di impegni, o forse dei Gatti non gliene importa nullaIn ogni caso rispondere è doveroso, come è doveroso occuparsi del benessere degli Animali che vivono nel territorio comunale.

Per sollecitarlo, militanti di CENTOPERCENTOANIMALISTI nella notte tra il 17 e 18 dicembre, hanno affisso un manifesto sulla vetrata del municipio di Legnaro, che di solito viene usato per le “dichiarazioni di belligeranza”. Se non ci sarà risposta (positiva), altre azioni e un presidio sotto natale aiuterà a tener viva l’attenzione sul problema, in qualsiasi momento, in qualsiasi contesto che riguarda le iniziative del comune di Legnaro.

Il manifesto

L’azione

Leggi Anche

“attenzione pericolo” cacciatori avvinazzati, tappezzate le campagne nel Padovano

E’ ripresa la cosiddetta “stagione venatoria”, e bande di uccisori con licenza hanno ricominciato a …