a volte ritornano, Mary l’anarcoide che vien di notte con le scarpe tutte rotte…

Mary Christine Polzonite (il suo vero nome è Maria Cristina Polzonetti, talmente lurida che blocca le persone che infama e si firma con un nome falso) è una signora anziana sopra i 70 come minimo, è una vecchia conoscenza del Movimento Centopercentoanimalisti, essendo una povera infelice, per sfogare la sua frustrazione, spesso vomita messaggi contro la nostra organizzazione, il Fronte Animalista e di recente se l’è presa anche con gli Animalisti Italiani.

Mary Christine Polzonite (Maria Cristina Polzonetti) si fa passare per una scrittrice, in realtà i suoi libri di merda non se li sono mai scoreggiati nemmeno i suoi parenti, per arrotondare quindi, si è inventata il lavoro di “addestratrice” di Cani, ovviamente senza nessun diploma o rilascio dell’autorità preposte. Organizza scampagnate con i Cani nei boschi e ci sono idioti che ci cascano e la pagano pure.

Mary Christine Polzonite (Maria Cristina Polzonetti) si professa animalista, si vanta di essere una “addestratrice” alla pari dei circensi, la cosa dovrebbe far pensare. La nostra befi animalara sembra essere a favore della puntura, una persona coerente insomma, alla faccia del suo povero Beagle.

Questa poveraccia si è permessa di criticare l’azione che fecero Mocavero e Serafin a Corezzana, quando si introdussero nel 2013 nei laboratori della multinazionale Harlan. I due Animalisti subirono successivamente un processo, condannati in primo grado, vennero assolti in secondo grado di giudizio.

Mary Christine Polzonite (Maria Cristina Polzonetti)è una anarcoide, una rintronata che per giustificare il suo non contare un cazzo, diffama chi agisce concretamente definendoli di destra, in parole povere rosica come una merda. Di recente è stata spalleggiata da un paio di coglioni animalari, il primo punturato, fa affari con gli allevatori ed offre il caffettino agli aguzzini che trasportano Animali al macello, il secondo non si lava mai e gestisce una specie di ristorante zozzo dove si mangia di merda, ex allevatore di Topi che non perde il vizio di vomitare in rete, eppure qualche segnale per farsi i cazzi suoi dovrebbe averlo recepito. Di loro parleremo magari in futuro.

Mary Christine Polzonite (Maria Cristina Polzonetti), la Litizzetto dei poveri, si permette di prendere per il culo gli Animalisti per l’aspetto fisico, proprio lei, alta mezzo metro, con la pelle che perde per strada, stempiata, talmente complessata, che tarocca le foto. Questa indossa la mascherina in auto da sola, sipario.

Leggi Anche

Cane finisce in un giardino, viene preso a bastonate e muore

24 agosto 2021 – Un atto vile e spregevole. Per non dire di peggio: i …