2,500 casi e 47,5 milioni di Animali uccisi…

Quasi 2.500 focolai e 47,5 milioni di volatili abbattuti negli allevamenti, oltre 3.500 casi negli uccelli selvatici, dalla Norvegia al Portogallo.

Sono i numeri della più grande epidemia di influenza aviaria 2021-22, mai vista in Europa secondo l’Autorità europea per la sicurezza alimentare (Efsa) e il Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (Ecdc).

Fonte: ANSA

Leggi Anche

arrestati a Bergamo trafficanti di Cuccioli

Bergamo, 20 ottobre 2022 – Un’intera famiglia – padre, madre, figlia e genero – è …